Festa della Montagna e Notte Bianca AusoniArt 2011

10 e 11 Agosto 2011
Ausonia, grande successo del primo evento che ha visto un intero paese in festa. Quest’anno XIX Comunità Montana L’Arco degli Aurunci, Pro Loco di Ausonia, Comune di Ausonia e L’associazione culturale AusoniArt hanno fatto sistema per realizzare un evento che forse non si vedeva in paese da oltre dieci anni. Sono state stimate circa cinquemila persone nei due giorni di festa e tutte le attività commerciali del paese aperte fino a notte fonda, entusiaste della Prima Notte Bianca di Ausonia.
Quest’anno, l’evento itinerante Festa della Montagna organizzato e promosso dalla XIX Comunità Montana L’Arco degli Aurunci è stato ospitato dal Comune di Ausonia e dalla Pro Loco di Ausonia.
Due giorni di festa che hanno visto intrecciarsi eventi folkloristici e la discoteca di AusoniArt, in un percorso di gusto e tradizioni a cui hanno partecipato tutte le associazioni del territorio e le Pro Loco della XIX Comunità Montana.
La festa si è svolta in contemporanea sulle due piazze principale di Ausonia, Piazza Mercato e Piazza Manlio Castelli. In Piazza Mercato, cuore pulsante di Ausonia, è stato allestito il palco della XIX Comuntà Montana che ha visto esibirsi band come i “Ri Briganti”, “Officina ZOE” e i gruppi folkloristici locali “La Frattese” e “Madonna del Piano”. Oltre a poter degustare delizie locali nei vari stand, la XIX Comunità Montana ha realizzato, come ogni anno, durante la Festa della Montagna, un vero e proprio ristorante di prodotti della tradizione ciociara come la “Laina e Ceci”. Nella Piazza Manlio Castelli l’associazione culturale AusoniArt ha organizzato una vera e propria discoteca in piazza. Nel primo giorno di festa sul palco di AusoniArt si sono esibiti due ospiti di eccezione e Dj di fama internazionale come Gianni Matteucci, residen dj della Discoteca Millaenya e di importanti discoteche europee e Gigi De Martino, produttore, dj e autore di tormentoni quali “Siente la musa”, “Il canto della sirena” e “Los pescadores” e nella seconda serata AusoniArt ha chiuso con lo schiuma party e con l’esibizione di tutti i dj dell’associazione.
Continue reading

Festa triennale della Madonna del Piano

Ausonia – Santuario Madonna del piano e Castelnuovo Parano – S.Antonio Abate 21 Agosto 2010

santuario madonna del piano - ausoniaIn questo servizio i video del suggestivo incontro tra il popolo di Ausonia, Coreno Ausonio e Castelnuovo Parano con il popolo di Castro dei Volsci in occasione della festa triennale in onore della Madonna del Piano.
Lo scambio degli stendardi di Ausonia e di Madonna del Piano (Castro dei Volsci), la presa in consegna da parte dei castresi del quadro raffigurante la Madonna del Piano, per rievocare il miracolo della Ss.ma Vergine e la processione per portare il quadro (la statua) nel Santuario Madonna del Piano ad Ausonia. Un rito ormai millenario tra i fratelli di Castro dei volsci e di Ausonia.

All’incontro tutte le autorità religiose, politiche e militari: Don Andrea parroco di Castro dei Volsci, Don Erasmo Matarazzo Rettore santuario Madonna del Piano Ausonia e parroco delle Comunità parrocchiali S.Michele e S.Bartolomeo, direttore ufficio liturgico, turismo e pellegrinaggi diocesi di Gaeta, il sindaco del Comune di Ausonia Michele Moschetta, l’ass. del comune di Castro dei Volsci in rappresentanza di tutti i castresi, il sindaco di Coreno Ausonio Domenico Corte, il sindaco di Castelnuovo Parano Giuseppe Macera, Oreste De Bellis presidente della XIX Cominità montana “L’Arco degli Aurunci” e i Carabinieri della Compagnia di Pontecorvo e della stazione di Ausonia.

Continue reading

Coreno Ausonio – I vicoli di Coreno VI edizione

Coreno Ausonio – 13 Agosto 2010

I vicoli di Coreno alla sesta edizione. C’eravamo anche noi di Elven alla manifestazione: con soddisfazione, per aver ritrovato una organizzazione migliorata sotto ogni aspetto, ma soprattutto, per aver rivisto quei volti. Di persone che i vicoli sanno davvero cosa sono: per averli attraversati di corsa, da bambini, per essersi rifugiati sotto quegli archi così maestosi per non sentire rumore delle bombe, della guerra, della tragedia di un popolo. Ebbene cari amici di Elven abbiamo voluto raccontarvi, come si evince dal servizio, proprio loro: i volti di un altro secolo, le voci ancora tremule e gli sguardi fieri. Volendo ricordarne uno , non potremo non soffermarci su quello dell’anziana signora che presta l’immagine al manifesto dei vicoli ormai da sei anni. Ha detto di quando era bambina, di quello che sognava per lei sua madre. E di quello che lei sognava. C’era anche il desiderio di diventare cantante. E una canzone l’ha cantata. Per noi, per quelli che hanno avuto la fortuna di ascoltarla. Forse anche per se stessa, nella sua Coreno, nei suoi vicoli. Non la dimenticheremo.
Oreste Di Vito

Dal vicolo Lorme al Ponte

Parte prima

SE LEGGI QUESTO TESTO SIGNIFICA CHE NON RIESCI A VISUALIZZARE LA NOSTRA WEBTV!


Due possono essere le cause del problema:

1) Utilizzi il browser Internet Explorer ma non e’ aggiornato. In questo caso ti consigliamo di utilizzare un qualsiasi altro browser ad esempio Mozilla Firefox
che puoi scaricare comodamente e installare dal sito ufficiale al seguente link: Mozilla Firefox download.

2) Non hai installato o non e’ aggiornato Adobe flash player. Puoi procedere all’aggiornamento dal link del sito ufficiale:Adobe flash player download.

In questo video la prima parte dello spettacolo proposto a Coreno Ausonio dall’ass.Pro loco di Coreno Ausonio e dell’associazione culturale Terra Nostra.
Il percorso nelle tradizioni, negli antichi mestieri, nella musica e nel folklore, inizia dal vicolo Lorme, con la riproposizione a cura del centro anziani alcuni antichi mestrieri come la realizzazione dei cesti (panari) fatti con il “vinci”, dolci tipici, la famosa “colata” e la riproposizione di un’antica serenata.

Dal vicolo Rollagni a Carelli

Parte seconda

SE LEGGI QUESTO TESTO SIGNIFICA CHE NON RIESCI A VISUALIZZARE LA NOSTRA WEBTV!


Due possono essere le cause del problema:

1) Utilizzi il browser Internet Explorer ma non e’ aggiornato. In questo caso ti consigliamo di utilizzare un qualsiasi altro browser ad esempio Mozilla Firefox
che puoi scaricare comodamente e installare dal sito ufficiale al seguente link: Mozilla Firefox download.

2) Non hai installato o non e’ aggiornato Adobe flash player. Puoi procedere all’aggiornamento dal link del sito ufficiale:Adobe flash player download.

Nella seconda parte del servizio troviamo ancora antichi mestieri, il sapone fatto in casa, specialità ecnogastronomiche tradizionali come i pascotti, la frittata e il “caso” (marzolina).
Continuando per il percorso si arriva al vicolo Carelli dove sono state messe in scena diversi teatrini e scenette di vita quotidiana e tradizioni corenesi.

Scenetta finale – Antica rivalità tra Ausonia e Coreno

Parte terza

SE LEGGI QUESTO TESTO SIGNIFICA CHE NON RIESCI A VISUALIZZARE LA NOSTRA WEBTV!


Due possono essere le cause del problema:

1) Utilizzi il browser Internet Explorer ma non e’ aggiornato. In questo caso ti consigliamo di utilizzare un qualsiasi altro browser ad esempio Mozilla Firefox
che puoi scaricare comodamente e installare dal sito ufficiale al seguente link: Mozilla Firefox download.

2) Non hai installato o non e’ aggiornato Adobe flash player. Puoi procedere all’aggiornamento dal link del sito ufficiale:Adobe flash player download.

In questa ultima parte, viene riproposta una scenetta che ritrae un’antica rivalità tra i corenesi e i frattesi (Ausonia). In tutto il percorso musica popolare con taranta, pizzica, saltarelli e organetti