Roby Tour pre partenza- Primo Comunicato Stampa

roby tourOltre quattromila chilometri di strade. Il quarto Roby Tour si presenta così: al via ventisette moto, quaranta persone. Dopo Spagna e Portogallo nel 2006, Grecia nel 2007, Croazia, Ungheria, Austria e Slovenia nel 2008, quest’anno i centauri affronteranno le strade di Francia in un tour che, ancora una volta, lascerà senza fiato tutti i partecipanti, per intensità e bellezza dei luoghi visitati. Aperitivo sabato mattina da Gaeta fino a Civitavecchia. Quindi il traghetto porterà i centauri a Barcellona e da lì, comincerà il vero e proprio viaggio: Lourdes, Tours, Mont Saint Mitchel, Caen, Parigi, Lione, la Costa Azzurra. Un messaggio di amicizia e fratellanza che da Gaeta viaggerà attraverso l’Europa grazie all’intuizione del dinamico Giuseppe Tartaglia, ‘Roby’, il pizzaiolo più famoso di Gaeta, che da ormai otto anni è punto di riferimento per tutti i motociclisti della provincia di Latina e non solo. Dopo aver dato il via sette anni fa alla giornata RobyTour, un raduno di centauri che domenica scorsa ha richiamato la partecipazione di oltre mille motociclisti e millecinquecento partecipanti tutti insieme diretti verso l’Abruzzo, quattro anni fa ha voluto concretizzare ulteriormente la sua passione, e quella di tanti centauri, con uno sforzo ancora più intenso: un tour attraverso l’Europa. Partito con pochi sinceri appassionati, il tour europeo raccoglie ogni anno nuovi consensi e partecipazioni. Sempre più da tutta Italia. Ogni anno un centauro in più fino a quest’anno quando al via ci saranno trenta motociclisti. In questi giorni si stanno limando gli ultimi dettagli e si effettuano le ultime revisioni ai mezzi. Poi da sabato mattino toccherà ai motori farsi sentire … Naturalmente con la prudenza e l’attenzione che contraddistingue i partecipanti del Roby Tour oltre che la curiosità, l’ottimismo, l’adattabilità e la tolleranza di chi viaggia in gruppo per scoprire il mondo e le sue bellezze. Sono queste, infatti, le caratteristiche dei partecipanti al RobyTour e che Roby stesso trasmette ogni anno a ognuno di loro: appassionati motociclisti, attenti viaggiatori, amici sinceri.
Ufficio Stampa
4° Roby Tour Europa

Leave a Reply