Il Pozzo di Isacco: raccolta alimentare per i bambini di Bucarest

Il Pozzo di Isacco OnlusNuova importante iniziativa dell’associazione di volontariato “Il Pozzo di Isacco Onlus” di Ferentino. Si tratta di una raccolta di generi alimentari che i volontari dell’associazione, grazie anche alla collaborazione della fondazione “Il Giardino delle Rose Blu”, trasporteranno personalmente con dei pulmini fino a Bucarest, in Romania, in cui la situazione dei minori abbandonati ed orfani è davvero lontana da ogni principio di rispetto della dignità umana. Moltissimi di loro, infatti, sono vittime innocenti della drammatica situazione socio-economica causata dal folle ed irresponsabile governo totalitario di Ceausescu, che ha indotto una crescita esponenziale di nascite prevedendo sovvenzioni alle famiglie numerose e tasse salate a chi non aveva figli. Con la caduta di Ceausescu ed il crollo del comunismo la situazione è precipitata, la macchina statale ha ceduto lasciando in un totale stato di abbandono e povertà centinaia e centinaia di bambini, per cui non c’era più posto in famiglia né in istituto. Questi piccoli diseredati sono ridotti a vivere di espedienti e accattonaggio, in strada o nelle fogne per sfuggire al freddo pungente degli inverni romeni. molti fanno tristemente uso di droghe già in tenera età, per sfuggire alla fame ed alla vergogna della prostituzione infantile, come significativamente narrato nel film P.A.R.A.D.A. Per alcuni di loro, pochi fortunati, c’è ancora posto in case di accoglienza in cui possono ricevere cure e amore, come nella “Casa de coopi de tip familiar Maica Domnului”, gestita dalle suore e sovvenzionata annualmente dall’associazione “Il Pozzo di Isacco”. Per tutti gli altri l’esistenza è molto dura, è una vita di stenti, sottoposta a dure prove di resistenza, compresi gli agguati dei trafficanti di organi, dei pedofili, dei violentatori, di tutti coloro che sfruttano povertà e ricchezze di questi sfortunati angeli. Chiunque voglia contribuire ad alleviare le sofferenze ed il dolore dei bambini di Bucarest può rispondere, in base alle proprie possibilità, all’iniziativa dell’associazione “Il Pozzo di Isacco” consegnando generi alimentari non deperibili, a partire dal 13 gennaio e fino al 10 febbraio, presso i punti di raccolta dislocati sul territorio:
• VIA FOSSE ARDEATINE, 41/43 (DI FRONTE ALL’UFFICIO POSTALE) A FROSINONE, NEI GIORNI MERCOLEDÌ – GIOVEDÌ E VENERDÌ, NELLE ORE POMERIDIANE
• VIA MADONNA DEGLI ANGELI, LOTTO C (VILLETTE DOLMEN), A FERENTINO, TUTTI I GIORNI DOPO LE 18,00
• VIA ACCORCIATOLA MADDALENA, AD ALATRI, PRESSO LA PALESTRA PRINCE (SOPRA AL ROYAL CERES PUB), TUTTI I GIORNI SIA LA MATTINA CHE IL POMERIGGIO

Successo per la cena di beneficenza de Il Pozzo di Isacco: i numeri vincenti della lotteria

il pozzo di isaccoGrande partecipazione alla consueta cena di beneficenza organizzata annualmente dall’associazione di Volontariato “Il Pozzo di Isacco Onlus” che si è svolta venerdì 27 novembre presso il Ristorante Bartù a Ferentino. “Siamo davvero felici di aver visto intervenire numerosi sostenitori, vecchi e nuovi, per condividere un bel momento conviviale insieme oltre che un’ottima occasione per essere i protagonisti di un piccolo gesto di solidarietà”, commenta il presidente dell’associazione, Antonello Lo Presti. Presenti anche le istituzioni locali rappresentate da Piergianni Fioretta, sindaco del Comune di Ferentino, e Anna Salome Coppotelli, attualmente assessore regionale alla Tutela dei Consumatori e Semplificazione Amministrativa ed ex assessore regionale alle Politiche Sociali, (Enti sostenitori nel 2009 di alcune attività dell’associazione) che hanno riconosciuto e sentitamente ringraziato l’associazione per le importanti attività svolte. Durante la serata c’è stata l’ estrazione dei biglietti vincenti della lotteria promossa per la prima volta questo anno. “Le nostre iniziative sono sempre più numerose grazie alla generosità delle persone che ci sostengono. Crediamo molto nella forza del lavoro di rete e vogliamo ringraziare tutti per la partecipazione e la collaborazione nella distribuzione di ben 7160 biglietti della lotteria. Un risultato importante, che ci rafforza e rassicura di avere la fiducia di tutti voi. Un grazie di cuore davvero da parte mia e dei collaboratori dell’associazione” conclude Lo Presti. I fondi raccolti permetteranno di portare avanti le attività che l’Associazione organizza annualmente, in Italia e all’estero, come i progetti in Romania – il sostegno economico alla Casa Famiglia che ospita bambini orfani e abbandonati salvandoli dalla strada, le borse di studio agli studenti con scarse risorse finanziarie – ed i progetti sul territorio, come le attività di promozione della solidarietà e dell’integrazione culturale nelle scuole della provincia di Frosinone e molti altri. Di seguito i numeri vincenti, consultabili unitamente alla relazione della serata, sul sito del associazione www.ilpozzodiisacco.it: 1°premio PC Portatile n°3811; 2°premio Televisore n°1100; 3°premio Navigatore n°5969; 4°premio Fotocamera n°3927; 5°premio Lettore DVD n°7019; 6°premio Lettore mp3 n°1976; 7°premio Decoder digitale n°5211

A Ferentino una cena di beneficenza con Il Pozzo di Isacco

il pozzo di isaccoCarissimi, ho il piacere di invitarvi venerdì 27 novembre, ore 20, alla cena di beneficenza presso il Ristorante Bartù, in Via Scattuccio Codarda, 53, a Ferentino, che l’Associazione di Volontariato “Il Pozzo di Isacco Onlus” organizza ormai annualmente da 6 anni per ringraziare i numerosi amici e sostenitori e illustrare il lavoro che stiamo svolgendo con passione e dedizione. Durante la serata si svolgerà l’estrazione dei biglietti vincenti della lotteria che abbiamo promosso per la prima volta quest’anno. Spero possiate intervenire numerosi per condividere un bel momento conviviale in amicizia. Aspetto le vostre conferme via mail, mariamazzocchia@alice.it, o telefonicamente al 329.2125584 entro il 22 novembre per motivi organizzativi. La quota è di 20 euro. Per qualsiasi informazione aggiuntiva chiedete pure.
Grazie per la collaborazione e la disponibilità.
Con affetto sincero,
Maria Mazzocchia