Cassino 06/08/09 Scossa di terremoto: timori nel Basso Lazio

Una forte scossa di terremoto è stata registrata alle 17.36 di oggi giovedì nella zona di Cassino, nel Lazio Meridionale e in particolare nel Frusinate. Il sisma, di intensità 3.9 sulla scala Richter, è stato nettamente avvertito dalla popolazione ma senza causare danni alle persone e alle cose; la Protezione Civile sta verificando la situazione. L’epicentro è stato localizzato dagli esperti dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia a 11,1 chilometri di profondità, nei pressi di Arpino. Nella limitrofa area del Golfo di Gaeta parimenti non vi sono stati danni anche se in tanti l’hanno avvertita e molti sono scesi per strada. E’ stata allertata la protezione civile e in particolare il gruppo Ver del Sud Pontino e la Fenice di Gaeta. L’ultimo episodio sismico si era registrato lo scorso 17 luglio con epicentro nella località di Minturno, Santi Cosma e Damiano e Spigno Saturnia Inferiore, l’intensità era stata di magnitudo 2.0.

Leave a Reply