Ausonia 10 Febbraio – Giornata del Ricordo

ausonia_giornata_del_ricordoAusonia – 10 Febbraio 2011
Numerosa e molto attenta è stata la partecipazione che c’è stata giovedì, all’auditorium S. Maria a Castello di Ausonia, per la “Giornata del Ricordo“. Il convegno-incontro è stato organizzato dall’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci di San Giorgio a liri con l’ausilio della locale Pro loco.
Presenti all’incontro tutte le autorità civili, militari e religiose di Ausonia e la gradita partecipazione della Preside del comprensorio scolastico di Ausonia. L’evento è stato moderato dal membro del direttivo della Pro loco di Ausonia, Roberto Pontarelli che dopo aver fatto gli onori di casa ai tanti ospiti presenti, ha introdotto l’argomento del convegno con i ringraziamenti e saluti a tutte le autorità presenti. Dopo di che ha preso la parola il primo cittadino di Ausonia, Michele Moschetta, il quale è intervenuto sull’argomento dimostrando ottima preparazione e ricordando anche altre tragedie della seconda guerra mondiale, dopo di lui è intervenuto l’ass. alla cultura Vincenzo Noce, anchegli ha affrontato bene l’argomento e si è soffermato sul dolore che hanno provato le popolazioni civili del nostro territorio. Poi si è passati alla parte più storica del convegno con l’intervento del Cav. Salvatore Di Giorgio, presidente onorario dell’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra, il quale con un intervento molto ricco di particolari ha spiegato ai presenti i motivi di tanta crudeltà che hanno condotto alle foibe tanti italiani inermi e con altrettanta capacità e conoscenza della storia ha evidenziato l’esodo delle popolazioni istriani-dalmati e giuliane.Dopo il suo intervento è stato proiettato un filmato inedito sul esodo degli istriani dalle loro terre del I.R.C.I. ( Istituto Regionale Culturale Istriano di Trieste). Infine l’intervento del 1° Mar. Pompeo Terrezza il quale nel ringraziare tutti i presenti ha messo in luce le attività dell’associazione nazionale combattenti e reduci di San giorgio a liri che sotto capace guida dal Cav. Mario Fargnoli e con l’ausilio di molti simpatizzanti ha fatto crescere questa associazione. All’interno della sala è stata allestita anche una mostra fotografica sulla tragedia delle foibe e sull’esodo delle popolazioni istriane donate alla pro loco dal I.R.C.I. Il convegno si è concluso con le note dell’inno di Mameli cantato da tutti i presenti. “Sono molto soddisfatto della forte e sentita partecipazione all’evento e voglio ringraziare l’amm. comunale di Ausonia per la disponibilità e tutte le associazioni presenti, fra queste Anc ( ass. nazionale Carabinieri sez. di esperia) anche essa presente all’evento”

Leave a Reply