Apertura mostra biblioteca comunale – Artista Carlo De Meo


Assessorato alla Cultura del Comune di Ausonia, presenta…

La biblioteca di ausonia è stata una tappa della mostra dell’ artista De meo insieme ad altre 5 biblioteche del sud pontino….

Biografia Carlo De Meo
Carlo De Meo nasce a Maranola nel 1966 dove vive e lavora. Da tempo la sua ricerca artistica si e’ focalizzata sulla figura umana che, ridotta al 33%, ricopre all’interno dell’opera il ruolo del narratore, dell’attore non protagonista e all’occorrenza dello spettatore. Il soggetto sulla scena si infiltra e mimetizza all’interno degli spazi per raccontare storie in cui la memoria, la corporeità, l’esperienza del quotidiano e il ribaltamento inventivo degli oggetti presuppongono uno svolgimento continuo che dall’esterno scivola verso l’interno, orientando le azioni del vivere. Ultime mostre personali: -OMO- alla Fondazione IDIS, Città della Scienza di Napoli (2009), -DEMEOCRAZIA- alla Fondazione Volume! di Roma (2006) e -LEMANINTESTA- al BAD Museum di Casandrino (2006). Fra le collettive: -SUMMER KISS-, a cura di M. Coccia e E. De Leonibus al Museo Laboratorio di Città di Castello (2008), -SMALL IS BEAUTIFUL-, a cura di P. Weiermair alla Fondazione Blickle – Kraichtal (2007) e -FALSO MOVIMENTO-, a cura di C. Pisano, presso il Centro Internazionale per l’Arte Contemporanea, CIAC, Genazzano (2007).

Il lavoro di De Meo e’ manipolazione di oggetti e parole, e’ trasformazione, ma anche volonta’ di nascondersi, di mimetizzarsi. Le sue sculture, il suo corpo ridotto al 33%, popolano gli spazi, lasciandoci spettatori incuriositi, un po’ voyeurs, osservatori ingombranti del suo mondo dove vedere, essere visti,vedersi sembrano le modalita’ privilegiate per comprendere la realta’ ed interrogarci sulla nostra identita’.

mostra De Meo - Biblioteca Ausonia

Leave a Reply